Cavalcavia N12, Rifacimento della corsia lenta, Ginevra

Durante la costruzione dell’autostrada N12 negli anni Settanta, il rivestimento della via lenta in senso montano è stato realizzato in cemento tra lo scambiatore di La Veyre e il ponte sulla Veveyse de Fégire. Nel 2007, questa corsia di cemento è stata ricoperta da un rivestimento idrocarbonio durante i lavori di manutenzione UPlaNS 007 per migliorare la portanza, ma purtroppo questa misura non è stata sufficiente a limitare il deterioramento. Questa via lenta è quindi oggetto di un nuovo rifacimento per adottare misure efficaci e limitare il degrado nel miglior modo possibile. Si tratta di rafforzare lo strato di fondazione e di sostituire gli strati di rivestimento. La struttura di questo nuovo percorso deve essere in grado di resistere fino al prossimo UPlaNS.

Servizio:
Cantieri stradali

Committente:
Ufficio Federale delle Strade (OFROU)

Luogo:
Ginevra (Svizzera)

Anno:
2018 – 2020

Caratteristiche del progetto

  • 6.200 km di corsia lenta da riprendere
  • 5 fasi statiche di cantiere
  • 28 interventi notturni per i cambi di tappa

Ruolo di Citec

In associazione con AFRY Suisse SA, partecipazione alle fasi da 32 a 53 :

  • Elaborazione di una relazione sulla gestione del traffico
  • Istituzione della parte del DAO corrispondente alla gestione del traffico
  • Istituzione di un GUC di tipo B
  • Elaborazione dei piani di gestione del traffico e convalida all’interno della cellula semaforo blu
  • DLT per tutte le operazioni che modificano la gestione del traffico
  • Coordinamento con i cantieri vicini

Slide

Parlateci dei vostri progetti

Desiderate ricevere consulenza su un progetto di mobilità?
I nostri esperti sono al vostro servizio.
Contattateci