Assistenza alla gestione del progetto per il servizio TER regionale, Bourgogne-Franca Contea

La regione della Borgogna offre una fitta offerta ferroviaria, in forte interazione con le regioni vicine. L’imminente scadenza del contratto di esercizio del servizio TER offre l’opportunità di ripensare l’intero servizio di trasporto pubblico, ferroviario e stradale. Per preparare le specifiche per la futura offerta, il consiglio regionale desidera utilizzare sette Project Management Assistance (AMO). Questa missione sosterrà la Regione Borgogna nella negoziazione del futuro accordo per lo sfruttamento dei TER di Borgogna e Franca Contea, nel quadro della fusione delle due regioni. L’obiettivo è garantire l’ottimizzazione dell’offerta di trasporto pubblico al fine di raggiungere, in un contesto di budget limitato, la giusta adeguatezza dell’offerta all’esigenza di trasporto.

Servizio:
Studi ferroviari

Committente:
Consiglio regionale Borgogna-Franca Contea

Luogo:
Borgogna-Franca Contea (Francia)

Anno:
2015 – 2016

Ruolo di Citec

  • Definizione delle caratteristiche tecniche dei modi di trasporto (capacità, copertura, frequenza, ecc.) e criteri di scelta
  • Confronto tra l’offerta attuale e le esigenze
  • Diagnosi dell’offerta attuale ed elenco delle linee che richiedono un adattamento
  • Studi di servizi specifici: Parigi – Laroche-Migène, Digione – Besançon
  • Proposta di due scenari di riorganizzazione dell’offerta tra TER, TET, TGV e autobus
  • Approfondimento dello scenario prescelto con precisione dell’offerta ferroviaria (fattibilità dei tram e GOV) e del complemento stradale

Slide

Parlateci dei vostri progetti

Desiderate ricevere consulenza su un progetto di mobilità?
I nostri esperti sono al vostro servizio.
Contattateci